TORNA AI BLOG

Non possiamo non comunicare

"Il motivo è che c'è una proprietà del comportamento che difficilmente potrebbe essere più fondamentale, e proprio perché è troppo ovvia spesso è trascurata: il comportamento non ha un suo opposto.

In altre parole, non esiste un qualcosa che sia un non comportamento o, per dirla anche più semplicemente, non è possibile non avere un comportamento.

Ora se si accetta che l'intero comportamento, in una situazione di interazione ha valore di messaggio, vale a dire è comunicazione, ne consegue che comunque ci si sforzi, non si può non comunicare.

L'attività o l'inattività, le parole o il silenzio, hanno tutti valore di messaggio: influenzano gli altri e gli altri, a loro volta, non possono non rispondere a queste comunicazioni e in tal modo comunicano anche loro"

Waltzlawick P., Beavin J. H., Jackson D. D.




Richiedi un preventivo

Hai un progetto da realizzare? Richiedi online un preventivo gratuito per la realizzazione di un sito internet, di un progetto grafico o di comunicazione.